Continuita' e orientamento

 
 
Attivita' per garantire la continuita' dei percorsi scolastici. Attivita' finalizzate all'orientamento personale, scolastico e professionale degli allievi. L'area e' articolata al suo interno in tre sottoaree:
  • Continuita' - azioni intraprese dalla scuola per assicurare la continuita' educativa nel passaggio da un ordine di scuola all'altro
  • Orientamento - azioni intraprese dalla scuola per orientare gli studenti alla conoscenza del se' e alla scelta degli indirizzi di studio successivi e - per le scuole del secondo ciclo - orientamento al lavoro e alle professioni
  • Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento – azioni intraprese dalla scuola per arricchire la formazione acquisita nei percorsi scolastici e formativi con l'acquisizione di competenze spendibili anche nel mercato del lavoro

 

Indicatori

Continuità

3.4.a Attività di continuità

3.4.a.1 Tipologia delle azioni realizzate per la continuità

Tipologia delle azioni realizzate per la continuità

Orientamento

3.4.b Attività di orientamento

3.4.b.1 Tipologia delle azioni realizzate per l'orientamento

Tipologia delle azioni realizzate per l'orientamento

3.4.c Consigli orientativi nel passaggio tra I e II ciclo

3.4.c.1 Distribuzione dei consigli orientativi per tipologia

3.4.c.2 Corrispondenza tra consigli orientativi e scelte effettuate

3.4.c.3 Ammessi al II Anno

Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento

3.4.d Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento

3.4.d.1 Modalità di realizzazione dei percorsi

Modalità di realizzazione dei percorsi
3.4.d.2 Tipologia di soggetti coinvolti nella realizzazione dei percorsi

Tipologia di soggetti coinvolti nella realizzazione dei percorsi