Piano di valutazione USR UMBRIA

  • Denominazione: Triennio 2016/17-2018/19
  • Anno Scolastico: 2017/18
  • Versione: 6
  • Data Pubblicazione: 06/09/2018

OBIETTIVO

Sostenere i processi di innovazione attraverso:
1. Diffondere la cultura dell’inclusione promuovendo l’utilizzo di modelli pedagogici e di pratiche didattiche finalizzati al successo formativo di ciascun allievo

Traguardo

Considerato l’aumento tendenziale e il numero assoluto di alunni certificati, nonché la rilevante presenza di allievi con cittadinanza non italiana (in percentuale l’Umbria è la seconda regione su scala nazionale), si intende diffondere e mettere a sistema le pratiche di accoglienza e di presa in carico globale.

Indicatore

N. azioni finalizzate e realizzate dall’ istituzione scolastica, singolarmente o in rete, rispetto al totale dei soggetti B.E.S.; rapporto: n. di insegnanti curricolari coinvolti nelle azioni finalizzate e realizzate/n. tot. insegnanti presenti nell’istituzione scolastica, con esclusione dei docenti di sostegno; rapporto: n. azioni finalizzate e realizzate/n. tot. progetti di istituto realizzati nell’anno scolastico; livello di integrazione delle iniziative attivate e realizzate con la programmazione curricolare (alto/basso/nullo); ulteriore indicatore individuato dal dirigente scolastico.

OBIETTIVO

Sostenere i processi di innovazione attraverso:
PER LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE DEL I CICLO 2.a. Ampliare e rafforzare la dimensione collegiale della progettazione per competenze, con attenzione al consolidamento di processi di integrazione verticale del curricolo.

Traguardo

Considerata la prevista entrata a sistema della certificazione delle competenze per le scuole del I ciclo, viste le adesioni alla sperimentazione della suddetta certificazione, si intende sollecitare l’ampliamento della collegialità nella progettazione, l’armonizzazione delle metodologie didattiche e di valutazione in termini di competenze.

Indicatore

Percentuale dei docenti, sul totale in servizio nella scuola, che adotta rubriche valutative comuni come definite dal Collegio o dai dipartimenti disciplinari; percentuale dei docenti, sul totale in servizio nella scuola, che adotta il curricolo verticale; grado di armonizzazione interna, per i soli istituti comprensivi / omnicomprensivi, delle attività in attuazione del curricolo verticale (alto/basso/nullo); percentuale delle classi, sul totale della scuola, che svolge almeno 2 prove comuni per classi parallele nell’anno scolastico; n. di ore di progettazione comune di plesso e/o per classi parallele e/o per dipartimenti; rapporto: n. docenti partecipanti a formazione specifica (didattica per competenze e valutazione)/n. tot. dei docenti in servizio; ulteriore indicatore individuato dal dirigente scolastico.

OBIETTIVO

Sostenere i processi di innovazione attraverso:
PER LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE DI II GRADO 2.b. Promuovere e sviluppare accordi, con soggetti pubblici e privati, per ottimizzare l’offerta formativa anche in relazione alle vocazioni economico-culturali del territorio

Traguardo

Considerata la frammentazione dell’offerta formativa si intende favorire la realizzazione di accordi per ottimizzarla in relazione alle specificità di ciascuno dei 5 ambiti regionali Funzionali al raggiungimento del traguardo risultano essere coerenti percorsi di alternanza scuola-lavoro e azioni di orientamento.

Indicatore

N. di attività finalizzate promosse dalle istituzioni scolastiche statali con altri soggetti ; N. di soggetti pubblici e/o privati coinvolti in apposite intese e accordi formali; N. di percorsi di alternanza coprogettati; N. di partnership; N. e tipologia delle azioni di orientamento, in ingresso e in uscita, coerenti con l’obiettivo di ottimizzare l’offerta territoriale; ulteriore indicatore individuato dal dirigente scolastico.

OBIETTIVO

Sostenere i processi di innovazione attraverso:
PER I C.P.I.A. 3.a. Criteri e modalità di progettazione didattico-organizzativa dei C.P.I.A., condivisi con le istituzioni scolastiche sedi di percorsi di secondo livello, tenendo conto della specificità e delle esigenze dell’utenza scolastica adulta.

Traguardo

Considerata la specificità dell’utenza adulta, si intende promuovere una effettiva co-progettazione didattico-organizzativa con le istituzioni sedi di percorsi di secondo livello, basata sulle esigenze degli iscritti.

Indicatore

Presenza di Commissione per la definizione del patto formativo individuale e attività svolta (descrizione); livello della progettazione comune in funzione delle esigenze dell’utenza (buono/di base/scarso); grado di soddisfazione dell’utenza attraverso questionari (alto/basso/negativo); ulteriore indicatore proposto dal dirigente scolastico.

OBIETTIVO

Sostenere i processi di innovazione attraverso:
3.b. Incrementare la costituzione di un quadro di accordi con gli enti locali e con altri soggetti pubblici / privati, per l’ampliamento dell’offerta formativa del C.P.I.A.

Traguardo

Considerata la specificità di tali percorsi di istruzione, si intende incrementare un ampliamento dell’offerta formativa a beneficio dell’utenza adulta, come previsto da art. 2, co. 5 del D.P.R. 263/2012.

Indicatore

N. di soggetti pubblici e/o privati coinvolti in apposite intese e accordi formali e/o in progetti; livello di specificità dello/degli accordo/i e sua/loro dimensione/i territoriale/i (alto/basso/nullo); livello dell’incremento delle opportunità formative a beneficio dell’utenza generale attraverso tali accordi (alto/basso/nullo); N. di accordi specificamente definiti per l’utenza appartenente a gruppi svantaggiati; livello dell’incremento delle opportunità formative a beneficio di tale utenza (alto/basso/nullo); ulteriore indicatore proposto dal dirigente scolastico

NUCLEO DI VALUTAZIONE

Nome e Cognome Qualifica Coordinatore
CENCETTI GIANCARLO Dirigente MIUR OK
CORNACCHIA STEFANIA Dirigente Scolastico
POTENZA CRISTINA Esterno

DIRIGENTI SCOLASTICI DA VALUTARE

Nome e Cognome Codice Scuola
ALUNNI FRANCESCA PGPC07000G
AVORIO PAOLA PGEE026005
BACCI TECLA PGIC83500T
BAMBAGIOTTI EVA PGPC05000A
BELARDINELLI MASSIMO PGEE02300N
BONI ANNALISA PGVC010007
BORIOSI ELIO PGEE048002
BORIOSI MARTA PGIS02800V
CALIGIURI MARIA PGIC82100X
CERONE GIUSEPPINA PGIC817008
DE FAZIO STEFANIA PGEE021002
FINAURO STEFANIA PGIC84300R
GRASSI CHIARA PGIC825007
LUONGO MARIA PGIS00400A
MENICHINI CARLO PGIS02900P
PETTINARI FILIPPO PGMM21300Q
PICCIONNE ANGELA MARIA PGMM23500L
REALI RAFFAELLA PGIC838009
SCULCO GIOVANFRANCESCO PGEE01700A
SPIGARELLI SANDRA PGIC833006
TAGLIAFERRI BIANCA MARIA PGRH02000B
TESEI ELEONORA PGIS013005
VACCARI VALERIA PGTF19000V

NUCLEO DI VALUTAZIONE

Nome e Cognome Qualifica Coordinatore
AMICI ANNA MARIA Dirigente Scolastico
DI SORBO DOMENICA Dirigente MIUR OK
TARINI STEFANIA Esterno

DIRIGENTI SCOLASTICI DA VALUTARE

Nome e Cognome Codice Scuola
ALBANI RITA PGIS00300E
BALDINI ELVIRA PGEE042003
BARTOCCI GABRIELLA PGIC84800X
BURZIGOTTI FRANCA PGIS014001
CENCETTI FRANCESCA PGSD03000P
FILOMENI GIOVANNA PGEE04000B
GAMBACORTA DANIELE PGIC841005
MANNI ISABELLA PGIC82700V
MAZZONI SILVIA PGIC84900Q
MODESTINI MARIO PGEE05700R
MONALDI ANGELA PGEE05800L
PELLEGRINO PIERPAOLO PGEE027001
TOFANETTI GIOVANNI JACOPO PGEE00200L
VOLPI FRANCESCA PGPS030008
ZONCHEDDU SIMONA PGPM010004

NUCLEO DI VALUTAZIONE

Nome e Cognome Qualifica Coordinatore
ESPOSITO MASSIMO Dirigente MIUR OK
SANTOCHIRICO BARBARA Esterno
SIENA DEBORA Dirigente Scolastico in quiescenza

DIRIGENTI SCOLASTICI DA VALUTARE

Nome e Cognome Codice Scuola
BERTELLINI ROBERTA PGIC85100Q
BIGOZZI ANNA PGIC86500N
COCCIA RITA PGTF010005
FALASCHI NIVELLA PGMM111007
FERRETTI SIMONA PGIC840009
GALLINA FABIO PGIC869001
IMPROTA SILVIO PGTD11000Q
MATERIA GIUSEPPE PGIS03300A
MONACO ROSALIA PGTE01000A
RICCINI NADIA PGIC85600V
ROSSI FRANCA PGIC854007
ROSSI IVA PGIC868005
UBALDI ANTONELLA PGIC86400T
VENTURA MARGHERITA MARIA PGIC867009
ZUCCACCIA SIMONETTA PGIC86600D

NUCLEO DI VALUTAZIONE

Nome e Cognome Qualifica Coordinatore
LORENZONI TIZIANA Esterno
PACE GIOVANNI Dirigente Scolastico OK
TAGLIAFERRI BIANCA MARIA Dirigente Scolastico

DIRIGENTI SCOLASTICI DA VALUTARE

Nome e Cognome Codice Scuola
CAPASSO SERENELLA PGIC82800P
CARNEVALI GIOVANNA PGTD01000V
CASTELLANI MORENA PGIC86000E
DOMINICI MANUELA PGIC84400L
GALASSI ROBERTA PGIS026007
GENTILI RITA PGIC86100A
GIAMPE' MARIA GRAZIA PGIC82300G
LAZZARI SIMONA PGIC83000P
LEPRI FRANCESCA PGIC85000X
LUCIDI MARIO PGIS03100P
MARCONI ORTENZIA PGEE03200C
MARINI ALESSIA PGIC83100E
MATTEI SILVIA PGEE05200N
NERI ROSELLA PGPC09000R
PERUGINI SIMONA PGIC809009
PROIETTI NORMA PGEE05100T
ROSI MARIA CRISTINA PGIC84500C
SAGRESTANI FIORELLA PGRH01000R
SEBASTIANI MARIA PAOLA PGPS02000N
SMACCHI ROSA PGTF040001
TRAMPETTI MARIARITA PGRI24000T
ZUCCARINI GIUSEPPA PGIC83700D

NUCLEO DI VALUTAZIONE

Nome e Cognome Qualifica Coordinatore
PAGLIARA RENATO Esterno OK
SEVERI LUCA Esterno
STELLA ALBERTO Dirigente Scolastico in quiescenza

DIRIGENTI SCOLASTICI DA VALUTARE

Nome e Cognome Codice Scuola
AMICI ANNA MARIA TRIS00100E
BAMBINI ROBERTA TRIS011005
BELLINI ANNA RITA TRIC823007
BOCCALI MICHELA TRPM01000Q
BOCCUTO GIUSEPPINA PGPC01000X
CACAFAVE GRAZIELLA TREE01500A
CATOZZI SANDRA TRIC82000Q
CUCCUINI MATILDE TRIS00700D
DALLA RAGIONE ISA PGMM21400G
FABRIZI CINZIA TRIS012001
GUARENTE SERGIO PGPC04000Q
LEONELLI LUCIANA TRPS03000X
MARINANGELI MARIA PGIS02400G
MEATTA ANTONELLA TRIC81700X
NADERY DAVID PGIS034006
OLIMPIERI ISABELLA TRIC82200B
PACE GIOVANNI PGMM18600L
PINNA FRANCESCA PGIC847004
RAGGETTI SILVANA PGEE06000L
RINALDI MARCELLO PGIS01100D
ROSSI SILVIA TRPS020009
STRUZZI GABRIELLA TRIS00200A
TONI VILMA TRIC82100G

NUCLEO DI VALUTAZIONE

Nome e Cognome Qualifica Coordinatore
DE PALMA CECILIA Esterno
PELLEGRINO ORNELLA Dirigente Scolastico
SACCARDO DIANA Dirigente MIUR OK

DIRIGENTI SCOLASTICI DA VALUTARE

Nome e Cognome Codice Scuola
ALFIERI FABIANA TRIS009005
CANNAVALE PAOLA TRIC81800Q
CANOLLA FABRIZIO TRIC803002
CORNACCHIA STEFANIA TRIC816004
DE FUSCO MARIA ROSARIA TREE00500Q
FIORETTI PATRIZIA TRIC809001
FIORILLO TERESA ASSUNTA TREE00400X
GUERRINI CLAUDIO TREE009003
IULIANO CARMEN MARIA CLARA TRIC81300L
MARAVALLE CRISTINA TRIC815008
MARGHERITI BARBARA TRMM045005
MASCIO MARIA ELISABETTA TREE00100C
RIVELLI ANTONELLA TRIC81400C
TONTI ROSELLA PGIC80700N
VECE PATRIZIA TRIC81200R
SU